Immersioni in Calabria, immersioni subacque a Capo Vaticano e Tropea, centro immersioni, escursioni con gommone e snorkel, fondali marini calabresi
  Logo Tropea Tropea .biz
Calabria ed Isole Eolie

Dive Center Tropea Sub

Calabria Vacanze Home | Itinerari | Vacanze | Eventi | Foto e Video | Mappe e Meteo
Link: Foto fondali di Tropea e Capo Vaticano  
 

 Immersioni nei fondali marini di Tropea e dintorni

 
 
Immersioni Tropea, e nei fondali marini di Capo Vaticano in Calabria
Diving Center "TropeaSub"
Per informazioni telefonare: 347.8317437
Sito: www.tropeasub.i
t - [email protected]  
 
 
 
IMMERSIONI TROPEA SUB
Le immersioni vengono effettuate su siti che distano mediamente circa 10 minuti di navigazione da Tropea
Si svolgono lungo la costa che fronteggia le bellissime spiagge di Tropea, S. Irene e Capo Vaticano, su fondali dalla morfologia particolare e da secche rocciose che ospitano una flora e fauna particolare ricca di colori e vita. 
Tutte le immersioni sono accompagnate da guide attente e professionali che vi faranno notare anche i più piccoli animali di questo splendido mare. 


IMMERSIONI:
2 uscite al giorno per un numero massimo di 6 subacquei per volta.
NOTTURNA: Tutti i giorni a richiesta.
IMBARCAZIONE:
:1 Gommone BWA mt. 7,40 portata 24 persone; - 1 - Gommone Nuova Jolly mt. 6 portata 10 persone.
- Servizio di navetta dalle strutture turistiche al centro Diving.   
ARCO NATURALE:
Profondità 9/21 mt.
Corrente debole
Visibilità buona
Difficoltà facile
La secca di S.Irene parte da circa 9 metri e scende a 21 mt. dove troviamo un grande e maestoso arco roccioso appoggiato sulla sabbia pieno di vita e di colorate spugne incrostanti. Costeggiando la parete che offre asilo a grandi quantità di pesce di tana completamente colonizzata da flora e fauna particolare troviamo spirografi bianchi e gialli che completano la coreografia. Risalendo alla quota dei 9 metri ci attende un autentico acquario ove adagiati sul fondo possiamo assistere ad una spettacolare presenza di pesce che non è secondo a quello di alcun mare tropicale. 
VACAZZO
Profondità 33/42 mt.
Corrente media
Visibilità buona
Difficoltà alta
Tra Zambrone e S.Irene si trova la secca di Vacazzo formata da una grossa scogliera. Due enormi massi appoggiati su un fondale pianeggiante sono il primo obiettivo dell'immersione: una grotta a 35 metri. Tutto attorno massi ricchi di pesce di tana e grandi spirografi. 
Durante l'immersione sulla secca sarà molto facile avvistare grosse cernie, murene, polpi enormi e dentici in acqua libera. 
U` VAPURI
Profondità 23/27 mt.
Corrente debole
Visibilità buona
Difficoltà media
Si tratta di un vaporetto, affondato da un attacco aereo durante la seconda guerra mondiale a meno di un miglio dalla Baia di Riaci. Il relitto riposa sulla sabbia a 27 metri di profondità. La buona visibilità dell'acqua ci riserva uno spettacolo unico non appena scendiamo sotto la superficie da dove la sagoma scura dello scafo immerso nella sabbia contrasta nettamente con il bianco del fondale che lo ospita.
L'immersione è resa piacevole per gli incontri che si possono fare e dall'abbondante presenza di cernie, polpi, murene e gronghi che trovano rifugio tra le lamiere. Ma la bellezza sta nella possibilita` di incontro di molte specie di pesce di passo: sia palamiti, che ricciole oppure fittissimi banchi di pesce azzurro.
FORMICOLI
Profondità 9/18 mt.
Corrente media
Visibilità buona
Difficoltà facile
Fra Riace e Torre Marino, affiorano i formicoli piccoli scogli di cui si dice che siano i resti di un antico porto romano. A circa 300 metri, troviamo la splendida secca abitata da cernie e polpi composta da anfratti e grotte ricche di spugne coloratissime, corallo, spirografi e margherite di mare. Un paio di grandi fratture incidono il corpo principale della secca il quale offrono asilo a tantissime micro creature. Scendendo, nelle zone piu` profonde troviamo distese di posidonia e grosse pinne nobilis e branchi di barracuda.
VADARO
Profondità 16/22 mt.
Corrente media
Visibilità buona
Difficoltà facile
Scoglio emergente dall'acqua a pochi distanza dalla riva appoggiato sulla sabbia, ricco di colori e di vita. Le pareti sono belle e movimentate da un canalone piuttosto spettacolare. Lo scoglio offre una morfologia variata proprio lungo le pendici che offrono rifugio a pesce da tana, vermocani, spugne, spirografi e piccoli saraghi. Immersione ideale per la notturna dove è facile incontrare cavallucci marini.
SECCA DEL TONO
Profondità 12/25 mt.
Corrente media
Visibilità ottima
Difficoltà media
Una vasta secca situata di fronte la spiaggia del Tono che inizia dai 12 metri fino a 25. Quì possiamo scegliere vari itinerari subacquei seguendo pareti ricche di asperità e anfratti che si alternano con praterie di posidonia, che rendono molto scenografo il fondale dove si trovano varie colonie di animali. In questa straordinaria tavolozza di colore si trovano grossi scorfani, mostelle, polpi e grosse murene, mentre nel blu del mare aperto nuotano fitti branchi di pesce azzurro. Sovente è possibile sorprendere il passaggio di ricciole e dentici.
SCOGLIO DEL MANTINEO
Profondità 7/15 mt.
Corrente media
Visibilità ottima
Difficoltà media
Situato sotto il faro di Capo Vaticano emerge dal mare lo scoglio del mantineo, particolare per la sua flora e fauna a seguito dell'incontro delle correnti dello stretto che si scontrano con quelle del golfo. 
Che ha seguito della grande quantità di plancton presente in questo tratto di mare, permette la crescita di una incredibile varietà di affascinanti creature marine, diventando così un'area molto interessante sotto il profilo naturalistico. Tra le rocce c`e` sempre un bel movimento di pesce bianco.
L'ANCORA ROMANA
Profondità 38/50 mt.
Corrente forte
Visibilità buona
Difficoltà media alta
Davanti alla spiaggia di Grotticelle, vicino alla riva che scende rapidamente a meno 50, troviamo un`enorme pendio roccioso che si trasforma in una serie di massi accatastati, sul fondo sabbioso dove una immensa colonia di spirogradi si chiude al nostro arrivo. Costeggiando la roccia troviamo una grotta abituale dimora di grosse cernie. Sopra la roccia vicino al margine si trova incagliata un ceppo di ancora romana, sorvegliata da cernie di grosse dimensioni e vario pesce di profondità.
SCOGLIO DELLA GALEA
Profondità 13/21 mt.
Corrente media
Visibilità buona
Difficoltà media 
Un gruppetto di scogli emerge a circa 100 dalla spiaggia di S. Maria. 
Uno dei siti favorito per godersi senza alcun impegno una bella immersione. Lo scoglio che dalla superfice scende sul fondo. Bellissimo il gioco di luce dei raggi del sole che entrano su una spelonca. Belli i colori delle spugne che adornano le pareti e pesci pappagallo che si aggirano sulla roccia. 
 
   

Le strutture turistiche presenti su Tropea .biz suddivise per tipologia
Hotel a Tropea Villaggi a Tropea Appartamenti a Tropea Agriturismo a Tropea
Case a Tropea Residence a Tropea Appartamenti a Capo Vaticano Hotel a Capo Vaticano
Ville a Tropea Ville a Capo Vaticano Case a Capo Vaticano Villaggi a Capo Vaticano
Segnalato da: Kalabrien & Capo Vaticano
Home - Itinerari - Vacanze Mare Italia - Eventi - Foto e Video - Mappe e Cartine