fbpx

Agosto, 2019

6ago19:00- 23:50Sagra da Sujaca di CariaUna delle sagre più longeve della Calabria

Dettagli

DEttagli Evento

Si svolge da oltre 40 anni a Carìa di Drapia

a pochi Km da Tropea, nella serata del 6 agosto.

Stand gastronomici – Spettacoli di musicali etnica popolare-
Giochi pirotecnici – I Giganti Mata e Grifone e tanto altro…
Un successo lungo quarant’anni tra Gastronomia, Tradizione e Folklore

La Sagra da Sujaca (detta anche suriaca, fagioli in italiano) di Carìa è una delle sagre più longeve della Calabria, e tra le sagre più conosciute e frequentate dai turisti. Un appuntamento imperdibile per chi ama la gastronomia e il folklore della cultura calabrese.

Quando l’economia locale era prevalentemente contadina esso ha rappresentato il sostentamento quasi quotidiano della comunità sostituendo egregiamente la carente carne.

Nata da un’idea di un gruppo di giovani cariesi nell’estate del 1979, con il tempo, per la sua qualità si è imposta tra le sagre più apprezzate del vibonese, una tra le più amate, conosciute e frequentate, trasformandosi con il passare del tempo in un vero e proprio evento.

Quindi un appuntamento imperdibile per chi ama la gastronomia e il folklore della cultura calabrese, Dedicata al prodotto tipico cariese i fagioli (sujaca) che vengono coltivati da diversi secoli sull’altopiano del Monte Poro e cucinati poi secondo un originale ricetta cariese che rende tale prodotto unico ed inimitabile, quest’anno festeggerà i suoi primi 40 anni.

La sujaca preparata nelle diverse salse e cucinata tradizionalmente per tutto il pomeriggio del 6 di agosto dalle famiglie di Carìa, in recipienti di terracotta – a “pignata” – viene servita durante la sagra con altri prodotti tipici della gastronomia locale.
Gastronomia e folklore si fondono, per dare origine ad una grande manifestazione popolare in cui non possono mancare tradizioni portanti della cultura calabrese: Il Ballo dei giganti e il tradizionale e caratteristico ballu du “camejuzzu i focu”.

Oltre ai fagioli cucinati tradizionalmente nella pignata, vengono distribuiti altri prodotti tipici locali cipolla rossa, nduja di Spilinga e pane casareccio.

Tempo

(Martedi) 19:00 - 23:50

Località

Caria di Drapia

via provinciale - castello Galluppi

X