Film in Calabria in Provincia di Vibo Valentia: film Gente di Mare 2, videoclip a Tropea, Capo Vaticano e dintorni, da Nicotera a Pizzo Calabro
  Logo di Tropea.biz Tropea .biz
Calabria e Isole Eolie

Gente di Mare 2

Calabria Vacanze Home | Itinerari | Vacanze | Eventi | Foto e WebCam | Mappe
Sei in Tropea .biz > Eventi > Tropea in TV > Gente di mare 2 - Trama
 

TRAMA FICTION TELEVISIVA “GENTE DI MARE 2 "

 
 

Presentazione della fiction | Trama "Gente di Mare 2 " | Gente di Mare 2 | Gli attori protagonisti | Forum

Trama della fiction Gente di Mare Due- in onda su RAIUNO dal 17 settembre 2007 ore 21.10


Da lunedì 17 settembre alle 21.10 su Rai Uno

Mancano pochi giorni al matrimonio di Angelo Sammarco (Lorenzo Crespi) e Margherita Scanò (Vanessa Gravina): gli uomini del Circomare – Melluso (Frank Crudele), Lo Foco (Antonio Milo), Rebecchi (Davide Ricci), Paolo Zannoni (Alessandro Lucente), la nuova arrivata Marzia Meniconi (Chiara Francini) – e l'intera cittadinanza di Tropea aspettano queste nozze come l'alba di un giorno nuovo.

Sono passati solo sei mesi da quando l'indagine di Angelo ha messo in luce le malefatte di Carmine Amitrano (Eros Pagni), un uomo considerato saggio e onesto che si è rivelato un sanguinario criminale. Solo sei mesi fa Amitrano, colpito in un conflitto a fuoco con i carabinieri, è stato seppellito in fretta e furia dalla sua famiglia. Con la morte di Carmine e con l'arresto di Nicotera (Gilberto Idonea), boss della 'ndrangheta e compare del vecchio Amitrano, Tropea crede di aver chiuso un brutto capitolo della sua storia.

Ma a turbare la serenità dei preparativi del matrimonio arriva un funesto presagio: sulla spiaggia di Tropea viene rinvenuto il relitto di una nave. La più turbata da questo ritrovamento è proprio Margherita, a cui sembra di rivivere un vecchio incubo che faceva da bambina. Angelo, insieme ai suoi uomini, indaga sul relitto, e capisce che dietro l'affondamento di quella nave, la Poseidon, c'è una storia piena di misteri che il titolare della società armatrice, la Maremar, cerca di tenere nascosti ad ogni costo, facendo di tutto affinché Angelo non scopra quello che è successo alla Poseidon, al suo equipaggio e al suo comandante, il capitano Polimenti.

Non sa, Angelo, che anche la dottoressa Scanò sta indagando su quella vicenda, partendo da alcune perizie che sembrano false e da un collega reticente e minaccioso. Ma né Angelo né Margherita vogliono farsi rovinare il loro giorno più bello da questa indagine. Così la mettono da parte, e insieme ai loro cari – tra cui il miglior amico di Angelo, Salvatore Terrasini (Mirko Petrini), anche lui tenente di vascello della Guardia Costiera – si apprestano a coronare il loro sogno d'amore. Ma non c'è posto per i sogni, per l'amore, per la felicità, in un mondo dominato dall'avidità, dall'ambizione, dalla ferocia. Un mondo in cui il male non muore mai. Un mondo in cui il male ha un nome: 'ndrangheta.

La 'ndrangheta, pure essendo oggi la maggior organizzazione criminale del nostro paese, risente di una debolezza endogena: è divisa. Tante famiglie, spesso in guerra l'una contro l'altra. Invece, questa volta qualcuno ha avuto l'idea di unire le cosche. E ha deciso di puntare in alto. Costituire, con i capitali sporchi delle imprese criminali, una grande società pulita, con la quale scalare la piramide sociale, entrare nei salotti buoni, rendersi elemento vitale dell'economia del paese. I protagonisti di questa "rivoluzione" sono gli eredi di Carmine Amitrano: Sofia (Tiziana Lodato), che aveva dimostrato di avere le capacità di seguire suo padre sulla strada criminale, e suo fratello Toni (Giuseppe Zeno), che sembrava estraneo a quelle logiche ma che ora si fa sempre più intraprendente. Sulla strada di questo ambizioso piano, va a mettersi il comandante Angelo Sammarco, con i suoi uomini, con il suo amico Salvatore, con i carabinieri guidati da Mario Zannoni (Domenico Fortunato), con le forze della magistratura dirette dal procuratore Bonanni (Francesco Siciliano) e dalla giudice Licurgo (Valentina Sperlì), e con Sara Polimenti (Claudia Ruffo), la figlia del capitano della Poseidon, una delle prime vittime di questo piano criminale.

La 'ndrangheta reagisce con forza, con brutale violenza, mira a spazzare via i suoi nemici, chiunque ostacoli i suoi piani. Angelo e i suoi uomini provano sulla loro viva carne il morso del dolore. Ma tutto questo non serve. Non basta.

Eventi e Manifestazioni in Calabria e Sicilia (Eolie Eolie)
Manifestazioni, eventi a Tropea e dintorni: Ricadi, Nicotera, Parghelia e Zambrone in tutta la Provincia di Vibo Valentia in Calabria, nei mesi estivi e invernali, dove si svolgono sagre di prodotti tipici calabresi, concerti di musica classica, spettacoli folkloristici,  rassegne cinematografiche e teatrali, mostre di pittura e scultura, eventi sportivi, fiere, feste patronali, mostre fotografiche e spettacoli di vario genere.

Presentazione della fiction | Trama "Gente di Mare 1 " | Gente di Mare 2 | Gli attori protagonisti | Forum


Gruppo di discussione per "Scoprire la Calabria"

 
Google Groups Iscriviti a Scoprire la Calabria by Tropea.biz
Email:
Leggi l'archivio all'indirizzo groups.google.it
Le strutture turistiche suddivise per tipologia
Hotel a Tropea
Agriturismo a Tropea
Ville a Capo Vaticano
Villaggi a Tropea
Appartamenti a Tropea
Residence Tropea
Appartamenti Capo Vaticano
Residence Capo Vaticano
Olio Extra Vergine
Villaggi a Capo Vaticano
Hotel a Capo Vaticano
Presepi
 
Sei in Tropea .biz > Eventi in Calabria

Fatto da: ToreJeo Web Agency © 2001 - 2007  |  Via Senatore C. Tranfo, 1 int. 4 - 89861 Tropea (VV) | [email protected]

Segnalato da: Kalabrien & Capo Vaticano .biz - Capo Vaticano .de
Home - Itinerari - Vacanze Mare Italia - Eventi - Foto - Mappe e Cartine